Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Volley, la Bartoccini Fortinfissi Perugia suona la nona: prima e imbattuta al giro di boa

Mvp del match l’opposto colombiano Ivonne Montano, autrice di grandi attacchi che le hanno fruttato 20 punti personali

Non ce n’è per la Tecnoteam Albese Volley Como nel turno infrasettimanale del pomeriggio di mercoledì 22 novembre. Al Palabarton le ragazze di casa della Bartoccini Fortinfissi Perugia non fanno sconti e trionfano agilmente per 3 a 0 in poco più di un’ora di gioco. 25-18, 25-21 e 25-14 i parziali dei tre set. Poco da dire se non che le Black Angels, mostrando un’ottima condizione fisica e atletica, hanno controllato bene la partita portando a casa quei 3 punti che permettono alla Bartoccini Fortinfissi di chiudere il girone d’andata di questa prima fase di campionato al primo posto con 25 punti senza collezionare nemmeno una sconfitta. Tradotto, il quarto di finale di Coppa Italia si giocherà al Palabarton e anche eventuale semifinale. Mvp del match l’opposto colombiano Ivonne Montano, autrice di grandi attacchi che le hanno fruttato 20 punti personali. Hanno trovato spazio a gara in corso anche Atamah, Messaggi, Braida, Lillacci e Viscioni. Domenica 26 novembre si riparte con la trasferta in casa della Banca Valsabbina Millenium Brescia con una consapevolezza: le Black Angels non vogliono saperne di fermarsi.

CRONACA

L’avvio viaggia sui binari dell’equilibrio. Albese prova a mettere la freccia (1-3), ma Perugia alza il muro (4–4) e punge in attacco con Traballi e Montano (11-5). Cogliandro c’è, così come Sirressi in difesa. Albese resta dietro ma non si arrende (16–11). Ricci distribuisce palloni e fa pure i punti (18-13). Montano sotto rete non perdona, ma è di Bartolini il punto che vale il vantaggio (25-18).

Nel secondo set la Bartoccini Fortinfissi parte forte (7-2). Albese soffre ma non si arrende. Bartolini a muro funziona che è una meraviglia e Cogliandro nei momenti che contano non tradisce (12-7). Bulaich in battuta rimette pressione a Perugia, che sbaglia un po’ troppo sotto rete (13-11). Giovi richiama le sue ragazze: Bartolini, Kosareva e Traballi ricevono il messaggio (17-13). Atamah entra per Cogliandro, Zatkovic prova a tenere a galla Albese. Montano cerca l’affondo (20-15), ma le ospiti non si arrendono. In campo anche Giulia Patasce, perugina ex 3M, ma non basta (25-21).

Nel terzo parziale Albese parte bene (2-3), ma Perugia c’è. Montano non ne sbaglia una e con Bartolini a muro non si passa (8-3). Quando servono i punti si può contare anche su Ricci (15-6). Meli e Zatkovic cercano di scuotere le compagne ma Perugia ormai ha preso il largo (19-11). Nel finale coach Giovi dà spazio anche alla panchina: Perugia chiude il girone di andata con un’altra vittoria (25-14).

INTERVISTE

Ivonne Montano, opposto della Bartoccini Fortinfissi Perugia:“Stiamo lavorando bene in settimana e si vede durante le partite. Sono soddisfatta della mia prestazione e in generale di quella della squadra. Siamo prime con merito”.

Andrea Giovi, tecnico della Bartoccini Fortinfissi Perugia: “Complimenti alle ragazze per la prestazione. Non era facile contro un avversario di valore. Chiudere il girone di andata al primo posto ci dà morale e la possibilità di affrontare con qualche vantaggio in più le gare di Coppa Italia. Non montiamoci la testa e restiamo connessi sull’obiettivo”.

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA – TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO 3-0

 Set: 25-18, 25-21, 25-14

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Viscioni 1, Atamah 1, Traballi 9, Ricci 4, Braida, Bartolini 8, Montano 20, Cogliandro 11, Kosareva 5, Messaggi, Sirressi (L1), Lillacci (L2). N.e.: Turini. All.: Giovi. Ass.: Marangi

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO: Veneriano 4, Nicolini, Brandi, Zatkovic 4, Bulaich 8, Longobardi 7, Patasce 1, Meli 10, Fiori (L1). N.e.: Zanotto, Bernasconi, Annoni, Radici (L2). All.: Chiappafreddo. Ass.: Cardinali

Arbitri: Alessio Lambertini – Andrea Clemente

PERUGIA: b.s. 6, ace 2, ric. pos. 50 %, ric. prf. 21 %, att. 54 %, muri 11
ALBESE: b.s. 11, ace 3, ric. pos. 63 %, ric. prf. 27 %, att. 30 %, muri 2

Durata set: 23’, 24’, 21’
Mvp: Montano

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I palazzi di San Giustino, Città di Castello, Selci Lama, Sansepolcro e Trestina hanno accolto...
Dopo Ungureanu, arriva l’opposto della nazionale ungherese: “Non potevo rifiutare questa offerta, il club vuole...
Lo schiacciatore giapponese si lega alla società bianconera per le prossime due stagioni...

Altre notizie

Perugia Tomorrow