Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

San Feliciano: due auto a fuoco nella notte, cause per ora ignote

Il capitano Luca Battistella: "Al momento, non abbiamo trovato alcun elemento che suggerisca un'intenzionalità dietro questo incendio"

Due veicoli parcheggiati lungo le sponde del lago Trasimeno sono stati tragicamente coinvolti in un incendio di origine ancora ignota. Questo drammatico evento, verificatosi durante le ore notturne, ha richiesto una risposta immediata da parte dei Vigili del Fuoco.

La squadra dei Vigili del Fuoco di Perugia è stata la prima a giungere sul luogo dell’incendio, affrontando la difficile situazione. Tuttavia, non sono stati soli in questa lotta, poiché hanno ricevuto il prezioso supporto della squadra dei Vigili del Fuoco di Castiglione del Lago. Queste due squadre hanno collaborato sinergicamente per domare le fiamme e prevenire ulteriori danni.

Contemporaneamente all’intervento dei Vigili del Fuoco, anche i Carabinieri, guidati dal capitano dell’Arma del Lago, Luca Battistella, si sono recati sul luogo dell’incidente. Il loro obiettivo principale è stato garantire la sicurezza dell’area e avviare le indagini preliminari per scoprire le cause scatenanti dell’incendio.

Al momento attuale, le circostanze esatte che hanno portato all’incendio rimangono oscure. Un’indagine accurata è in corso per determinare se si tratti di un tragico incidente o di un atto intenzionale. I risultati di queste indagini rivestono un’importanza fondamentale per comprendere la natura dell’evento e per adottare misure preventive atte a evitare situazioni simili in futuro.

Il capitano Battistella ha dichiarato: “Attualmente, non abbiamo trovato alcun elemento, né noi né i Vigili del Fuoco, che suggerisca un’intenzionalità dietro l’incendio”.

Le indagini su questa delicata vicenda sono condotte dai Carabinieri del Lago, in particolare dalla compagnia di Città della Pieve, sotto la guida del capitano comandante Luca Battistella.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Denunciati per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale quattro sudamericani al termine di un'azione congiunta...
Il trentacinquenne è stato arrestato anche per tentata estorsione, sempre a danno dei familiari...
Un fortunato giocatore celebra una significativa vincita al Superenalotto durante le festività locali...

Altre notizie

Perugia Tomorrow