Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Perugia, tenta la truffa dello specchietto fingendosi poliziotto, ma la vittima non ci casca

La vicenda è avvenuta alla periferia di Perugia, quanto il finto agente ha cercato in più occasioni di circuire l'uomo che però è riuscito a farlo desistere

Un tentativo di truffa con un metodo insolitamente audace ha coinvolto un automobilista di ritorno a casa nella periferia di Perugia. I truffatori, elevando il livello di inganno, si sono finti agenti di polizia, sperando di intimidire la loro vittima affinché consegnasse del denaro in contanti.

L’episodio si è svolto quando un cittadino perugino di mezza età, viaggiando con la propria auto, ha sorpassato un veicolo parcheggiato ai bordi della strada. Dopo il sorpasso, ha percepito un rumore sordo e, guardando nello specchietto retrovisore, ha notato che il veicolo precedentemente fermo si era inserito nella corsia di marcia seguendolo e segnalandogli di fermarsi con segnali luminosi e indicatori di direzione.

Il conducente ha deciso di non arrestare la marcia fino a quando non è stato costretto a fermarsi da un semaforo. In quel momento, l’individuo nell’auto seguente si è affiancato, sostenendo attraverso il finestrino aperto di essere stato urtato e di aver subito la rottura dello specchietto. Nonostante le proteste della vittima, che negava l’accaduto, l’altro insisteva mostrando un distintivo e dichiarandosi un agente di polizia, chiedendo di fermarsi per accertare i danni.

La situazione è giunta a una svolta decisiva quando il perugino, raggiunto da nuovo dall’altro all’ingresso di un supermercato, si è visto richiedere 100 euro per risolvere la questione senza coinvolgere altri. Ma la vittima gli ha risposto “Mi spiace, ma io non ti ho urtato. Se proprio vuoi aspettiamo i tuoi colleghi che ho già chiamato e facciamo la verifica dei danni insieme. Ho comunicato loro anche il numero di targa della tua auto”. A quel punto il truffatore si è dato alla fuga.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Perugia Tomorrow