Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Dl alluvioni, respinto emedamento per comuni umbri colpiti, Pavanelli (M5S) attacca il Governo

La deputata pentastellata chiedeva risorse per i comuni umbri colpiti dall'alluvione del giugno 2023: "Schiaffo alle popolazioni colpite"

In un contesto già teso per la gestione delle calamità naturali, la decisione del Governo Meloni di dichiarare inammissibile un emendamento al decreto energia e alluvioni, proposto dalla deputata del Movimento 5 Stelle Emma Pavanelli, ha innescato una nuova ondata di polemiche. L’emendamento, finalizzato a stanziare risorse per i comuni umbri colpiti dall’alluvione del giugno 2023, è stato respinto senza apparenti giustificazioni coerenti, una mossa che ha alimentato il dibattito politico.

Emma Pavanelli, esprimendo il suo disappunto, ha dichiarato: “Non bastava la lapidaria risposta con cui il Ministro per la Protezione Civile ha ignorato ogni richiesta di sostegno nei confronti dei comuni umbri colpiti dall’alluvione del giugno 2023, andando contro persino alle istanze provenienti dalle amministrazioni regionale e locali di centrodestra. Oggi la maggioranza ha deciso di dichiarare inammissibile l’emendamento a mia prima firma… Una scelta priva di logica, politica, presa forse presa per non trovarsi nella condizione di dover respingere un emendamento che non poteva trovare nessuno contrario.”

Le ripercussioni di questa decisione vanno oltre la mera politica partitica. Le comunità colpite dall’alluvione, già gravate da numerosi disagi e da una viabilità precaria, si trovano ora in una situazione ancora più critica. La deputata Pavanelli sottolinea la mancanza di supporto e considerazione del governo centrale verso la regione, descrivendo la situazione come “l’ennesimo schiaffo verso le comunità colpite da quel violento nubifragio.”

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

ll ragazzo, in sella alla moto, si è scontrato attorno alle 13 di sabto 18...
Denunciati per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale quattro sudamericani al termine di un'azione congiunta...
Il trentacinquenne è stato arrestato anche per tentata estorsione, sempre a danno dei familiari...

Altre notizie

Perugia Tomorrow