Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Todi, tenta di togliersi la vita: salvato dai Carabinieri un 45enne albanese

L'uomo aveva tentato di tagliarsi le vene utilizzando un coltello a serramanico

I militari del NORM della Compagnia Carabinieri di Todi hanno soccorso un 45enne, di origini albanesi, dopo che lo stesso aveva tentato di suicidarsi all’interno della propria abitazione.

L’uomo stava attraversando momenti di disagio e di solitudine a causa del divorzio con la propria coniuge e, dopo aver telefonato ad uno dei due figli minori per un ultimo saluto, aveva tentato di tagliarsi le vene utilizzando un coltello a serramanico.

I Carabinieri, avvisati da alcuni familiari che avevano scoperto l’insano gesto, si sono recati immediatamente sul posto, trovando l’uomo nella vasca da bagno, quasi esanime, in una pozza di sangue.

Uno dei militari ha utilizzato la cintura dei pantaloni come “laccio emostatico” attorno all’avambraccio sinistro del 45enne e, grazie alla compressione esercitata sulla ferita, è riuscito a fermare il sanguinamento.

Sul posto, pochi istanti dopo, è intervenuto personale del 118 che lo prontamente trasportato presso l’Ospedale “Media Valle del Tevere” di Pantalla per le cure del caso.

L’uomo, nonostante le gravi condizioni in cui versava, è stato dichiarato fuori pericolo di vita.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A partire da lunedì 20 maggio, nell’ambito del piano di riqualificazione della E45, saranno effettuati...
Grazie alle informazioni fornite dai testimoni, la polizia è riuscita a rintracciare un 39enne, che...
carabinieri a piedi
L’indagine è scaturita a seguito della denuncia presentata da parte di un imprenditore perugino, titolare...

Altre notizie

Perugia Tomorrow