Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Aggredisce gli agenti dopo una lite domestica: in manette

I fatto ha portato all'arresto di un uomo di 52 anni per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Un drammatico episodio si è verificato in un’abitazione di Perugia, dove la Polizia di Stato è intervenuta in seguito a una segnalazione di una donna in cerca di aiuto. Il fatto ha portato all’arresto di un uomo di 52 anni per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

I poliziotti, arrivati sul posto, hanno scoperto che si era verificata una lite tra due conviventi, l’uomo arrestato e una donna di 53 anni. Durante la disputa, una terza persona, intervenuta per aiutare l’amica, è stata aggredita dal 52enne. Nonostante gli sforzi per placare gli animi, la situazione è rapidamente degenerata.

L’uomo, ancora in preda all’agitazione, ha cercato di procurarsi un oggetto contundente in un’altra stanza, ma è stato prontamente bloccato dagli agenti. La sua condotta aggressiva non si è placata nemmeno dopo essere stato fermato, proseguendo con insulti e minacce nei confronti degli operatori di polizia.

Durante il trasferimento in Questura, il 52enne ha avuto un malore e è stato trasportato al pronto soccorso. Anche in ospedale, ha mantenuto un atteggiamento ostile, sia verso il personale sanitario che verso gli agenti di polizia.

Dopo essere stato dimesso dall’ospedale, l’uomo è stato ufficialmente arrestato per i reati di resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Su disposizione del Pubblico Ministero, è stato trattenuto nelle celle di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. In aggiunta, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale, aggravando ulteriormente la sua posizione legale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La proposta della cosigliera regionale del Carroccio: "Tutelare gli agenti e lavorare per ridurre il...
L'uomo, con problemi psichiatrici, è stato ricoverato all'ospedale di Perugia nel reparto di psichiatria...

Altre notizie

Perugia Tomorrow