Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Messaggio da Poste Italiane, ma è una truffa: cannarese perde 1000 euro

Al centro di questa trama ingannevole, una donna di 45 anni residente nella provincia di Napoli, denunciata all'autorità giudiziaria di Perugia

Le indagini condotte dai Carabinieri della Stazione di Cannara hanno portato alla luce un sofisticato schema di truffa online. Questo caso è emerso in seguito alla denuncia di un giovane del luogo, vittima di un’elaborata frode digitale. Al centro di questa trama ingannevole, una donna di 45 anni residente nella provincia di Napoli, denunciata all’autorità giudiziaria di Perugia. La donna, in collaborazione con un complice ancora in fase di identificazione, ha messo in atto un piano ben congegnato per truffare la vittima.

La strategia adottata dai truffatori era particolarmente astuta. Hanno iniziato il loro inganno inviando alla vittima un messaggio da un numero di cellulare che sembrava appartenere a Poste Italiane. Il messaggio allarmante segnalava un’attività fraudolenta sospetta sul conto della vittima, inducendolo a compilare un modulo che, apparentemente, avrebbe dovuto proteggere il suo account. Questa mossa ha permesso ai truffatori di ottenere illegalmente i dati di accesso al portale home banking del giovane.

Non contenti di avere già accesso ai dati bancari della vittima, la donna ha poi contattato telefonicamente il giovane, proseguendo nella sua trama di inganno. Con l’abilità di un’esperta manipolatrice, è riuscita a convincere la vittima a eseguire un versamento di circa 1.000 euro, spacciandolo come una misura necessaria per proteggere il denaro sul conto da altri potenziali truffatori.

Questo episodio mette in evidenza la crescente sofisticatezza delle truffe online e l’importanza della vigilanza digitale. Le autorità raccomandano di verificare sempre l’autenticità delle comunicazioni bancarie e di non fornire mai dati personali o bancari tramite email o messaggi non verificati.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tour di Conte ha toccato tre città umbre: Foligno, Gubbio e Perugia. A Foligno,...
A partire da lunedì 20 maggio, nell’ambito del piano di riqualificazione della E45, saranno effettuati...
Grazie alle informazioni fornite dai testimoni, la polizia è riuscita a rintracciare un 39enne, che...

Altre notizie

Perugia Tomorrow