Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

La Lega rilancia sulle infrastrutture: “L’Umbria sta uscendo dall’isolamento”

Direttivo regionale alla presenza dei vertici. L'assessore Melasecche fa il punto sui lavori in corso. Presto Salvini di nuovo in Umbria

Durante il Direttivo regionale della Lega Umbria, il partito ha tracciato le linee e gli obiettivi per il futuro. Alla presenza del segretario regionale Riccardo Augusto Marchetti, della presidente Donatella Tesei e delll’assessore Enrico Melasecche, il partito ha messo in luce i successi infrastrutturali che stanno trasformando l’Umbria.

La Lega si appresta a sfidare l’attuale scenario politico nelle prossime elezioni amministrative, mirando a conquistare territori governati dalla sinistra e a consolidare la sua presenza dove già governa. “La Lega è pronta ad affrontare la sfida delle prossime elezioni con la determinazione di affermarsi nei territori dove governa la sinistra tra litigi interni e una visione della realtà totalmente distante dalle vere esigenze dei cittadini e con la voglia di riconfermarsi nelle città dove il nostro partito e il centrodestra hanno ottenuto risultati importanti grazie al lavoro di sindaci e consiglieri comunali,” afferma Marchetti.

Il tema centrale del Direttivo è stato l’imponente lavoro di rinnovamento delle infrastrutture umbre. La giunta Tesei, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture, ha intrapreso un percorso di potenziamento viario e valorizzazione delle reti ferroviarie, delineando l’uscita dall’isolamento che per anni ha caratterizzato la regione sotto le amministrazioni di sinistra. Marchetti descrive i numerosi progetti avviati e completati, tra cui la gestione della piastra logistica di Città di Castello, la progettazione per i due lotti umbri della E78, la riapertura della Galleria della Guinza e molti altri.

Sul fronte ferroviario, la Lega si impegna nella riapertura e nel potenziamento di diverse linee, con l’obiettivo di completare progetti in sospeso e inaugurare nuove tratte, compresa l’alta velocità con laa nuova stazione a Creti.

Marchetti annuncia anche un prossimo incontro pubblico con Matteo Salvini, aperto a tutti i cittadini, per discutere le iniziative in corso e le proposte future per l’Umbria. Questo evento segnerà un momento importante di confronto e di condivisione delle visioni per un’Umbria rinnovata.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tour di Conte ha toccato tre città umbre: Foligno, Gubbio e Perugia. A Foligno,...
A partire da lunedì 20 maggio, nell’ambito del piano di riqualificazione della E45, saranno effettuati...
Grazie alle informazioni fornite dai testimoni, la polizia è riuscita a rintracciare un 39enne, che...

Altre notizie

Perugia Tomorrow