Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Volley, vento in poppa per la Sir Perugia: triplo 25-21 contro Monza

I bianconeri danno continuità alle loro prestazioni e superano in tre set la formazione brianzola nella seconda di ritorno di Superlega

Prosegue la striscia positiva della Sir Susa Vim Perugia che supera al PalaBarton la Mint Vero Volley Monza nella seconda di ritorno di Superlega, si riprende il secondo posto in classifica e trova la terza vittoria consecutiva tra campionato e Coppa Italia.

Bella gara dei bianconeri protagonisti di un match continuo e concreto contro una Monza, priva del regista brasiliano Cachopa, che lotta da par suo prima di cedere con un triplice 25-21.
Attacco e muro sono i fondamentali vincenti dei Block Devils che chiudono con un eloquente 60% di squadra sotto rete 6 sei “block” a terra.
L’Mvp del match, anche per questo, è un ispirato Simone Giannelli che distribuisce alla grande il gioco offensivo e mette pure 3 punti a referto. Ottima la prestazione della coppia di posto quattro Plotnytskyi-Semeniuk che ne mettono insieme 30 (per l’ucraino 75% in attacco) e danno spettacolo con le loro giocate dalla banda. 11 i punti dell’opposto cubano Herrera pure lui in doppia cifra, Flavio e Solè sono incisivi al centro della rete, Colaci regala magie in seconda linea con alcune difese che fanno spellare le mani ai 3040 saliti a Pian di Massiano.
In arrivo due giorni di riposo per Perugia. Coach Lorenzetti ha infatti concesso 48 ore di riposo e recupero ai suoi ragazzi, mercoledì mattina la ripresa al PalaBarton per preparare la supersfida di domenica 14 gennaio ancora in casa contro la Cucine Lube Civitanova.

IL MATCH

Soliti sette al via per Lorenzetti. Equilibrio in avvio con Plotnytskyi a segno in pipe (3-3). Ace di Herrera (4-3). Il muro di Beretta capovolge (4-5). Prosegue il punto a punto con Flavo che chiude il primo tempo del 7-7. Attacco ed ace di Plotnytskyi poi maniout di Semeniuk (10-8). Fuori Takahashi poi Herrera da posto due poi muro di Semeniuk, padroni di casa a +5 (14-9). Flavio mantiene le distanze con il primo tempo poi Plotnytskyi di furbizia da posto quattro (20-14). Monza torna in pista con il turno di Maar dai nove metri (21-18). Semeniuk con il maniout e l’ace di Flavio con l’aiuto del nastro fanno ripartire Perugia (23-18). Maar non ci sta (23-20). Herrera porta i suoi al set point (24-20). Solè manda le squadre al cambio di campo (25-21).
Takahashi spinga Monza in avvio di secondo set (4-6). Maar mantiene le distanze (7-9). Fuori Galassi (9-9). Plotnytskyi manda avanti Perugia (11-10). Tornano a condurre gli ospiti con Takahashi (12-13). Muro di Solè poi smash di Plotnytskyi poi altro muro di Solè (18-15). Spettacolare intesa Giannelli-Plotnytskyi (20-16). Colaci formidabile in difesa ed ancora l’ucraino a chiudere (22-17). Flavio chiude lo smash (23-19). In rete Galassi, set point Perugia (24-20). Plotnytskyi porta al raddoppio bianconero (25-21).
Terzo parziale in equilibrio con Giannelli che mette a terra il pallone del 6-5. Plotnytskyi trova il maniout (8-6). Semeniuk mantiene il break di vantaggio per i suoi (11-9). L’ace di Loeppky con l’ausilio del nastro pareggia (11-11). Monza avanti con Maar (11-12). Fuori Herrera, ospiti a +2 (12-14). Out Takahashi, parità a quota 14. È sfida intensa, Semeniuk mette a terra il pallone del 19-18 e poi quello del 20-18. Il neo entrato Ben Tara ferma a muro Maar (21-18). Il canadese di Monza si riscatta subito (21-20). Semeniuk da posto quattro (22-20). Ace di Ben Tara (23-20). Muro di Giannelli, match point Perugia (24-20). La chiude Solè (25-21).

I COMMENTI

Sebastian Solè (Sir Susa Vim Perugia): “Bell’approccio e bella partita la nostra. Avevamo l’obiettivo di conquistare i tre punti in palio e lo abbiamo raggiunto contro una squadra come Monza che ha dimostrato la sua qualità”.

Il Tabellino

SIR SUSA VIM PERUGIA – MINT VERO VOLLEY MONZA 3-0

Parziali: 25-21, 25-21, 25-21

SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli 3, Herrera 11, Flavio 5, Solè 7, Plotnytskyi 16, Semeniuk 14, Colaci (libero), Held, Ben Tara 2, Russo 2. N.e.: Ropret, Candellaro, Toscani (libero), Leon. All. Lorenzetti, vice all. Giaccardi.

MINT VERO VOLLEY MONZA: Visic, Szwarc 8, Galassi 3, Beretta 3, Takahashi 9, Maar 14, Gaggini (libero), Loeppky 9. N.e.: Mujanovic, Cachopa, Comparoni, Latella. All. Eccheli, vice all. Ambrosio.

Arbitri: Massimo Florian – Stefano Caretti

Le Cifre
PERUGIA: 12 b.s., 5 ace, 55% ric. pos., 26% ric. prf., 60% att., 6 muri. MONZA: 11 b.s., 3 ace, 52% ric. pos., 23% ric. prf., 51% att., 3 muri.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I palazzi di San Giustino, Città di Castello, Selci Lama, Sansepolcro e Trestina hanno accolto...
Dopo Ungureanu, arriva l’opposto della nazionale ungherese: “Non potevo rifiutare questa offerta, il club vuole...
Lo schiacciatore giapponese si lega alla società bianconera per le prossime due stagioni...

Altre notizie

Perugia Tomorrow