Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Litiga con la sorella per un parcheggio e la colpisce con una scopa: a processo

La situazione è degenerata quando la moglie dell'uomo - anche lei indagata - è intervenuta, colpendo la cognata con pugni e calci, causandole lesioni multiple.

Un uomo e sua moglie sono finiti sotto processo, accusati di aver aggredito fisicamente e minacciato di morte la sorella dell’uomo a seguito di una disputa legata al parcheggio. L’incidente, avvenuto a Torgiano il 13 febbraio 2023, è stato portato all’attenzione della giustizia.

L’accusa principale si concentra sull’uomo, che dopo una discussione con la sorella sul modo in cui aveva parcheggiato la sua auto, avrebbe impugnato una scopa, minacciandola di morte. La situazione è degenerata quando la moglie dell’uomo è intervenuta, colpendo la cognata con pugni e calci, causandole lesioni multiple.

Il caso, ora in tribunale, vede la sorella aggredita, assistita dall’avvocato Elisabetta Desinano, costituitasi parte civile. La donna ha riportato contusioni multiple, giudicate guaribili in 22 giorni.

L’udienza predibattimentale deciderà il proseguimento del procedimento legale o la chiusura del fascicolo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

ll ragazzo, in sella alla moto, si è scontrato attorno alle 13 di sabto 18...
Denunciati per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale quattro sudamericani al termine di un'azione congiunta...
Il trentacinquenne è stato arrestato anche per tentata estorsione, sempre a danno dei familiari...

Altre notizie

Perugia Tomorrow