Perugia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Reddito di cittadinanza senza diritto: 164 irregolarità su 200 controlli

Un nucleo familiare di etnia rom è finito nel mirino della Procura per aver indebitamente percepito 270mila euro di reddito di cittadinanza

Un caso eclatante è emerso a Perugia, dove un nucleo familiare di etnia rom è finito nel mirino della Procura per aver indebitamente percepito 270mila euro di reddito di cittadinanza. Presentando false dichiarazioni all’INPS, il gruppo ha nascosto la proprietà di terreni in Romania e numerosi veicoli, tra cui Audi A84, Volkswagen Passat e BMW Serie 3. Gli indagati sono rappresentati dagli avvocati Giacomo Manduca, Michele Marzoli e altri.

La Guardia di Finanza ha rilevato 164 irregolarità su 200 controlli, denunciando 106 persone per aver ottenuto il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Tra gli abusatori, 75 italiani e 120 stranieri, sono emersi casi di dichiarazioni mendaci e possesso di beni non dichiarati, causando un danno di circa un milione e mezzo di euro.

In una vasta operazione, è stato scoperto un giro di truffe che includeva documenti falsi, vincite al gioco nascoste e proprietà non dichiarate come auto, moto e persino una barca. Uno spacciatore, già arrestato più volte e beneficiario del reddito di cittadinanza, è stato nuovamente fermato. La Guardia di Finanza ha bloccato oltre 300mila euro di benefici prima del loro pagamento.

Diversi casi individuali sono stati portati alla luce. Tra questi, un marocchino di 46 anni, difeso dall’avvocato Teresa Giurgola, è stato rinviato a giudizio per false dichiarazioni. Altri casi includono famiglie che hanno nascosto la proprietà di immobili e vincite alla lotteria, con avvocati come Francesco Cinque e Diego Florio che difendono alcuni degli imputati. Queste frodi hanno portato all’apertura di numerosi processi per truffa ai danni dell’INPS.

Questi casi evidenziano un problema crescente di abuso del sistema di assistenza sociale in Italia. Le indagini hanno rivelato una rete di truffe sofisticate, mettendo in luce la necessità di maggiore vigilanza e controlli più severi per prevenire e contrastare tali abusi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Denunciati per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale quattro sudamericani al termine di un'azione congiunta...
Il trentacinquenne è stato arrestato anche per tentata estorsione, sempre a danno dei familiari...
Un fortunato giocatore celebra una significativa vincita al Superenalotto durante le festività locali...

Altre notizie

Perugia Tomorrow